Ricerca

Alex Brian

Tag

tempo

Intenzioni

Il tempo va più lento dell'azione tra il pensiero e la parola un baratro, la volontà è impotenza sempre, l'intento è già ritardo di un gesto incompiuto di un attimo passato. E dentro, un battito che è svelto.   Alex... Continue Reading →

Campo di Marte

Soffiata e sospinta dal vento una bolla di sapone, trasparente arcobaleno, nata dalla pura volontà del crear bellezza, attraversa i binari a Campo di Marte e dura soltanto un momento. Tra gli annunci di ritardi, il cielo ocra da dietro... Continue Reading →

Fuori tempo

Qualcuno t’avrà certo detto quel ch’io non potei dirti. Vedi,  è la mia colpa: il mio eterno ritardo. Come la luce che arriva da noi Quando nel cielo le stelle ormai non ci sono. Come quel  sogno in cui, in... Continue Reading →

Castelli di carte

Un colpo di vento e il sangue manca, si fredda, scende. Sbianca la guancia. Succede che la forza ti abbandoni sebbene imperversi la lotta fuori. E’ il meccanismo della resa mentre pensi di non farcela, perdi prima di aver preso... Continue Reading →

Un chiosco abbandonato

Un chiosco abbandonato Pioggia che scende, il riparo, un bacio rubato denti sulle labbra se chiudo gli occhi sono li, l'odore, il tatto, il sentimento. Bugie e mancate presenze. La fuga del primo maggio. Quadri di marziani In spazi reconditi... Continue Reading →

Sui nostri passi

Il tempo non cambia il passato. Anche se sei distante, dopo tanto non ho dimenticato: i tuoi sorrisi, le tue distrazioni, il tuo sguardo nella mente, sempre al di là delle finzioni, liberi come in mare aperto, eravamo e non... Continue Reading →

Elementi

Devo tornare a sbriciolare la terra con le mani, perchè a questo mondo si può crescere, purtroppo, solo consumando. Anche i mari evaporano per ripioverci addosso, la stasi è la fine, la vita eterna un inganno. Il destino è una... Continue Reading →

Ritratto d’autore

Un corvo ingrigito dal tempo, i tuoi capelli, ma lo sguardo rimasto giovane, e il sorriso facile. Un cumulonembo i tuoi pensieri, quando sei distratto si vedono addensarsi in mezzo alle sopracciglia, ma fai il sereno e non ne parli...... Continue Reading →

Bam!

Detonazioni di pensieri nel senziente, gravitano. In parentesi di spazio e tempo, gli eventi scontrano, da sera a sera. Tamponando continuamente come autobus di linea.   Alex Brian

Luminaria

Quante luci punteggiano il cielo... contiamo i respiri, le sfumature dell'oceano che ci separano.   Quante stelle dovrò veder passare nell'oblio che nasconde il bagliore... Quali sussurri di favole, sguardi d'ambra, riccioli di corvo, mi aspetteranno? quando ti avrò trovato,... Continue Reading →

Maya

Vola maya il tuo dolce miele diffondi, coprici gli occhi col velo che adorni, cela la materia allo sguardo diffidente, per serbar la razza e tutto l'esistente. Ma il nettare è veleno, di una malsana immortalità, fluidi viscidi di imperium... Continue Reading →

31 ottobre

Tutto è immobile, tutto sta come è sempre stato. Anche le anime vagano, non vogliono andarsene. Tutto è immobile, immutato. Sale la nebbia di mattina, e il sole dove sta? E' una domenica grigia, che il tempo ruberà, Cade la... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑