Venderai forse te stesso per un sasso giallo? Chiudi gli occhi e ascolta il cuore, è di pietra o di corallo? Le mani sono abbastanza ruvide, fanno a gara con la pomice. Il tuo sorriso è stanco e i tuoi... Continue Reading →