Ricerca

Alex Brian

Tag

natura

Mancanze

I miei pensieri rendono le mie ossa fragili. Certi vuoti risvegliano tormenti E perfino il contrario. Se quel che serve manca, ci riempiremo all’occorrenza con qualcos’altro a piacimento. Questa tensione che ci muove Come pulviscolo verso ambra   Alex Brian

Un seme

Scende la pioggia, scende Scenderà la neve. Rallenta. Non ho ancora toccato terra. Né ho trovato il mio suolo. Una eco rimarrà forse di me. Quando rimbalzerò sulla Inospitale roccia.   Alex Brian

Elementi

Devo tornare a sbriciolare la terra con le mani, perchè a questo mondo si può crescere, purtroppo, solo consumando. Anche i mari evaporano per ripioverci addosso, la stasi è la fine, la vita eterna un inganno. Il destino è una... Continue Reading →

Profumo

Nelle tue iridi disumana bellezza, fremente d'eccitazione, quasi d'imbarazzo. Tengono in serbo una domanda. L'odore della pelle ne da il senso. Quel magnifico profumo, delicatezza d'esistenza impossibile a cogliersi del tutto.   Alex Brian

Il mare nel cielo

Nel cielo vedo l'azzurro, l'azzurro del mare. Un mare mai stato così distante. E' venuto a trovarmi, voglio pensare, chiedendo ai sogni in un sussurro, di non mollare mai, mai smettere di cercare il pezzo di libertà, il pezzo mancante.... Continue Reading →

Luminaria

Quante luci punteggiano il cielo... contiamo i respiri, le sfumature dell'oceano che ci separano.   Quante stelle dovrò veder passare nell'oblio che nasconde il bagliore... Quali sussurri di favole, sguardi d'ambra, riccioli di corvo, mi aspetteranno? quando ti avrò trovato,... Continue Reading →

Maya

Vola maya il tuo dolce miele diffondi, coprici gli occhi col velo che adorni, cela la materia allo sguardo diffidente, per serbar la razza e tutto l'esistente. Ma il nettare è veleno, di una malsana immortalità, fluidi viscidi di imperium... Continue Reading →

Valzer

In una galassia tra le tante, mille stelle brillano, una cascata che appare immobile, ma danza lentamente da tempo immemore, mai si ferma davvero. L'oscurità dell'abisso spaziale risalta il suo ardore in modo vivido, le sue perle infinite e minuscole... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑